Coronavirus, la lettera di Anna a papà Luciano: “Se penso che è morto da solo non mi do pace”


Coronavirus, la lettera di Anna a papà Luciano: “Se penso che è morto da solo non mi do pace”


Dalle pagine del Corriere della Sera, Anna ha voluto mandare una lettera d’addio a suo padre Luciano, morto di coronavirus domenica all’ospedale San Matteo di Pavia. “Ci ha scritto ‘vi prego, non venite a trovarmi. Io sono immortale, non riesco a morire. Vi abbraccio tutti’. Quello era il suo modo di proteggerci dalla morte ma era anche il suo saluto”.
Continua a leggere


Dalle pagine del Corriere della Sera, Anna ha voluto mandare una lettera d’addio a suo padre Luciano, morto di coronavirus domenica all’ospedale San Matteo di Pavia. “Ci ha scritto ‘vi prego, non venite a trovarmi. Io sono immortale, non riesco a morire. Vi abbraccio tutti’. Quello era il suo modo di proteggerci dalla morte ma era anche il suo saluto”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here