Coronavirus, la Polizia potrà usare i droni per controllare gli spostamenti dei cittadini


Coronavirus, la Polizia potrà usare i droni per controllare gli spostamenti dei cittadini


“Il monitoraggio degli spostamenti dei cittadini potrà essere effettuato con i droni”: lo stabilisce l’Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile, dopo che diversi Comuni su tutto il territorio nazionale avevano già deciso di avviare controlli tramite droni per verificare che gli spostamenti dei cittadini fossero in linea con le misure del governo contro il coronavirus.
Continua a leggere


“Il monitoraggio degli spostamenti dei cittadini potrà essere effettuato con i droni”: lo stabilisce l’Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile, dopo che diversi Comuni su tutto il territorio nazionale avevano già deciso di avviare controlli tramite droni per verificare che gli spostamenti dei cittadini fossero in linea con le misure del governo contro il coronavirus.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here