Coronavirus, la regola del droplet: qual è la distanza di sicurezza per ridurre il rischio contagio


Coronavirus, la regola del droplet: qual è la distanza di sicurezza per ridurre il rischio contagio


Poiché il nuovo coronavirus emerso in Cina (SARS-CoV-2) è un patogeno respiratorio che si diffonde attraverso le goccioline espulse dalla bocca tossendo, starnutendo e parlando, il droplet è la parola chiave del decreto con le misure per l’emergenza firmato dal Presidente Giuseppe Conte. Ecco cos’è e dove andrà rispettata la nuova regola.
Continua a leggere


Poiché il nuovo coronavirus emerso in Cina (SARS-CoV-2) è un patogeno respiratorio che si diffonde attraverso le goccioline espulse dalla bocca tossendo, starnutendo e parlando, il droplet è la parola chiave del decreto con le misure per l’emergenza firmato dal Presidente Giuseppe Conte. Ecco cos’è e dove andrà rispettata la nuova regola.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here