Coronavirus, la strage silenziosa nella sede dei missionari Saveriani: 13 morti


Coronavirus, la strage silenziosa nella sede dei missionari Saveriani: 13 morti


Le vittime sono tredici in due settimane. “Chiusi in camera e distanti due metri a pranzo e durante l’eucarestia” racconta il superiore padre Rosario Giannattasio. Allontanati tutti i collaboratori e sospesa ogni attività. “Nessuno è stato finora sottoposto al tampone, ma adesso qualcosa si sta muovendo”
Continua a leggere


Le vittime sono tredici in due settimane. “Chiusi in camera e distanti due metri a pranzo e durante l’eucarestia” racconta il superiore padre Rosario Giannattasio. Allontanati tutti i collaboratori e sospesa ogni attività. “Nessuno è stato finora sottoposto al tampone, ma adesso qualcosa si sta muovendo”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here