Coronavirus, la virologa Gismondo: “Le paure verso i lombardi sono ingiustificate”


Coronavirus, la virologa Gismondo: “Le paure verso i lombardi sono ingiustificate”


Torna a parlare la virologa Maria Rita Gismondo, direttrice del laboratorio di Microbiologia chimica dell’ospedale Sacco. La dottoressa ribadisce che “la situazione Coronavirus continua ad essere sotto controllo”, e avverte che “dopo aver creato il panico, più si cerca di rasserenare, più la gente si preoccupa”. Il Coronavirus potrebbe essere in giro da molto più tempo, motivo per cui potrebbe essere avviata un’indagine sierologica per stabilire chi ha già formato gli anticorpi al virus rimanendone infetto e guarendone senza essersene accorto.
Continua a leggere


Torna a parlare la virologa Maria Rita Gismondo, direttrice del laboratorio di Microbiologia chimica dell’ospedale Sacco. La dottoressa ribadisce che “la situazione Coronavirus continua ad essere sotto controllo”, e avverte che “dopo aver creato il panico, più si cerca di rasserenare, più la gente si preoccupa”. Il Coronavirus potrebbe essere in giro da molto più tempo, motivo per cui potrebbe essere avviata un’indagine sierologica per stabilire chi ha già formato gli anticorpi al virus rimanendone infetto e guarendone senza essersene accorto.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here