Coronavirus, l’allarme di Burioni: “Se si infettano i medici sono guai, non possono rischiare”


Coronavirus, l’allarme di Burioni: “Se si infettano i medici sono guai, non possono rischiare”


Il virogolo Roberto Burioni torna a parlare dell’emergenza coronavirus, e lo fa ponendo l’accento sui rischi del contagio dei sanitari: ” Una priorità assoluta deve essere quella di mettere tutti i medici, inclusi quelli di medicina generale che sono in prima linea, nelle condizioni di potere svolgere il loro lavoro senza rischiare di essere infettati. Se si cominciassero ad ammalare massicciamente i medici sarebbe davvero il peggiore dei guai”
Continua a leggere


Il virogolo Roberto Burioni torna a parlare dell’emergenza coronavirus, e lo fa ponendo l’accento sui rischi del contagio dei sanitari: ” Una priorità assoluta deve essere quella di mettere tutti i medici, inclusi quelli di medicina generale che sono in prima linea, nelle condizioni di potere svolgere il loro lavoro senza rischiare di essere infettati. Se si cominciassero ad ammalare massicciamente i medici sarebbe davvero il peggiore dei guai”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here