Coronavirus, lo sfogo di un’infermiera: “Gli eroi sono i pazienti e i parenti che soffrono”


Coronavirus, lo sfogo di un’infermiera: “Gli eroi sono i pazienti e i parenti che soffrono”


“Eroi non siamo noi, ma i pazienti che ti ringraziano per avergli lavato la schiena, per una coperta, senza lamentarsi”. Questo lo sfogo di un’infermiera che cura i malati di Coronavirus all’ospedale Maggiore di Crema. “Eroi sono i parenti che in silenzio soffrono perché non vedono più i loro cari”, ha aggiunto l’infermiera, che ha chiesto aiuto perché “da soli la guerra non si vince”.
Continua a leggere


“Eroi non siamo noi, ma i pazienti che ti ringraziano per avergli lavato la schiena, per una coperta, senza lamentarsi”. Questo lo sfogo di un’infermiera che cura i malati di Coronavirus all’ospedale Maggiore di Crema. “Eroi sono i parenti che in silenzio soffrono perché non vedono più i loro cari”, ha aggiunto l’infermiera, che ha chiesto aiuto perché “da soli la guerra non si vince”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here