Coronavirus, l’ultimatum di Conte alla Ue: “Dieci giorni per battere un colpo”


Coronavirus, l’ultimatum di Conte alla Ue: “Dieci giorni per battere un colpo”


“Giuseppe Conte dà 10 giorni all’Europa per battere un colpo e trovare una soluzione adeguata alla grave emergenza che tutti i Paesi stanno vivendo”, comunicano da palazzo Chigi, facendo sapere che l’Italia non ha firmato la bozza messa in campo sul piano economico dal Consiglio europeo, oggi riunito in videoconferenza, contro il coronavirus.
Continua a leggere


“Giuseppe Conte dà 10 giorni all’Europa per battere un colpo e trovare una soluzione adeguata alla grave emergenza che tutti i Paesi stanno vivendo”, comunicano da palazzo Chigi, facendo sapere che l’Italia non ha firmato la bozza messa in campo sul piano economico dal Consiglio europeo, oggi riunito in videoconferenza, contro il coronavirus.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here