Coronavirus, mamma in ospedale per tampone: poliziotti fanno da baby-sitter ai figlioletti


Coronavirus, mamma in ospedale per tampone: poliziotti fanno da baby-sitter ai figlioletti


La madre dei piccoli si è sentita mala in casa manifestando i possibili sintomi del contagio e i sanitari giunti sul posto hanno dovuto portarla all’ospedale. Surante la sua assenza ad occuparsi dei suoi due figlioletti ci hanno pensato gli agenti di una Volante della questura di Aosta. I poliziotti sono rimasti coi minori per circa tre e ore e mezza.
Continua a leggere


La madre dei piccoli si è sentita mala in casa manifestando i possibili sintomi del contagio e i sanitari giunti sul posto hanno dovuto portarla all’ospedale. Surante la sua assenza ad occuparsi dei suoi due figlioletti ci hanno pensato gli agenti di una Volante della questura di Aosta. I poliziotti sono rimasti coi minori per circa tre e ore e mezza.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here