Coronavirus, mea culpa di Galli (Sacco): “Ho sbagliato, il virus circola da gennaio in Lombardia”


Coronavirus, mea culpa di Galli (Sacco): “Ho sbagliato, il virus circola da gennaio in Lombardia”


Dietrofront del primario dell’ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli. Intervenendo in radio, ha ammesso di aver in parte sottovalutato l’emergenza Coronavirus: “Anche io il 20 febbraio pensavo di averla scampata – ha detto l’esperto -. Siamo stati presi alle spalle. Il virus è arrivato dalla Germania intorno al 25 gennaio e ha circolato indisturbato per circa un mese”.
Continua a leggere


Dietrofront del primario dell’ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli. Intervenendo in radio, ha ammesso di aver in parte sottovalutato l’emergenza Coronavirus: “Anche io il 20 febbraio pensavo di averla scampata – ha detto l’esperto -. Siamo stati presi alle spalle. Il virus è arrivato dalla Germania intorno al 25 gennaio e ha circolato indisturbato per circa un mese”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here