Coronavirus, morto uno studente di 13 anni a Londra: “Era sanissimo”


Coronavirus, morto uno studente di 13 anni a Londra: “Era sanissimo”


Uno studente di 13 anni di Brixton è la vittima di Coronavirus più giovane del Regno Unito. Il ragazzo, stando a quanto riporta la stampa locale, non aveva patologie pregresse. Nei giorni scorsi aveva mostrato i primi sintomi, in particolare la difficoltà a respirare. E’ stato messo in coma indotto e poi è deceduto al Kings College Hospital di Londra.
Continua a leggere


Uno studente di 13 anni di Brixton è la vittima di Coronavirus più giovane del Regno Unito. Il ragazzo, stando a quanto riporta la stampa locale, non aveva patologie pregresse. Nei giorni scorsi aveva mostrato i primi sintomi, in particolare la difficoltà a respirare. E’ stato messo in coma indotto e poi è deceduto al Kings College Hospital di Londra.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here