Coronavirus Napoli, rivolta dei detenuti al carcere di Poggioreale. Agente ferito


Coronavirus Napoli, rivolta dei detenuti al carcere di Poggioreale. Agente ferito


Massiccia rivolta dei detenuti nella casa circondariale di Napoli Poggioreale e delle loro famiglie all’esterno della struttura. Protestano non solo per la sospensione dei colloqui coi familiari motivata dal rischio Coronavirus, ma chiedono provvedimenti stringenti per garantire la pulizia nelle celle e ridurre il rischio contagio.
Continua a leggere


Massiccia rivolta dei detenuti nella casa circondariale di Napoli Poggioreale e delle loro famiglie all’esterno della struttura. Protestano non solo per la sospensione dei colloqui coi familiari motivata dal rischio Coronavirus, ma chiedono provvedimenti stringenti per garantire la pulizia nelle celle e ridurre il rischio contagio.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here