Coronavirus Napoli, un esercito di lavoratori in nero finirà in ginocchio


Coronavirus Napoli, un esercito di lavoratori in nero finirà in ginocchio


Con le nuove misure introdotte dal Governo per limitare la diffusione del coronavirus si fermano tutte le attività commerciali considerate non essenziali. E un esercito di lavoratori in nero, che si stima in Campania siano 42mila persone, potrebbe ritrovarsi allo sbando senza nessuna tutela né alcun tipo di sussidio.
Continua a leggere


Con le nuove misure introdotte dal Governo per limitare la diffusione del coronavirus si fermano tutte le attività commerciali considerate non essenziali. E un esercito di lavoratori in nero, che si stima in Campania siano 42mila persone, potrebbe ritrovarsi allo sbando senza nessuna tutela né alcun tipo di sussidio.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here