Coronavirus, nel Milanese altre 174 denunce per violazioni del decreto: in molti non restano a casa


Coronavirus, nel Milanese altre 174 denunce per violazioni del decreto: in molti non restano a casa


Nonostante i divieti e gli appelli per limitare il contagio da Coronavirus, come ultimo decreto, c’è ancora chi viene scovato lontano dal proprio domicilio senza una motivazione valida. Nel Milanese, come riferito dalla prefettura, nella giornata di ieri – venerdì 13 marzo – sono state denunciate 144 persone per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. Altri 24 individui, titolari di attività commerciali, sono stati denunciati per lo stesso motivo.
Continua a leggere


Nonostante i divieti e gli appelli per limitare il contagio da Coronavirus, come ultimo decreto, c’è ancora chi viene scovato lontano dal proprio domicilio senza una motivazione valida. Nel Milanese, come riferito dalla prefettura, nella giornata di ieri – venerdì 13 marzo – sono state denunciate 144 persone per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. Altri 24 individui, titolari di attività commerciali, sono stati denunciati per lo stesso motivo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here