Coronavirus, nessuna autopsia sul corpo del 33enne Stanije Yovanovic: la moglie ha rifiutato


Coronavirus, nessuna autopsia sul corpo del 33enne Stanije Yovanovic: la moglie ha rifiutato


“Avevo disposto l’esame autoptico, ma la moglie non ha voluto. Ha effettuato soltanto il riconoscimento della salma”. Così Francesco Vaia, il direttore sanitario dell’ospedale Lazzaro Spallanzani all’agenzia Dire. L’autopsia avrebbe dovuto confermare le cause del decesso, ossia se la morte sia avvenuta con o per il COVID-19.
Continua a leggere


“Avevo disposto l’esame autoptico, ma la moglie non ha voluto. Ha effettuato soltanto il riconoscimento della salma”. Così Francesco Vaia, il direttore sanitario dell’ospedale Lazzaro Spallanzani all’agenzia Dire. L’autopsia avrebbe dovuto confermare le cause del decesso, ossia se la morte sia avvenuta con o per il COVID-19.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here