Coronavirus, non c’è nessun focolaio a Roma e nel Lazio. I contagi salgono a 15


Coronavirus, non c’è nessun focolaio a Roma e nel Lazio. I contagi salgono a 15


Sono buone le condizioni di salute del dipendente Rai risultato positivo ai test per la ricerca del nuovo coronavirus dopo un viaggio in Veneto e ricoverato all’ospedale Spallanzani. L’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato ha ribadito che “Non c’è alcun focolaio autoctono nel Lazio, né pazienti positivi residenti Roma”.
Continua a leggere


Sono buone le condizioni di salute del dipendente Rai risultato positivo ai test per la ricerca del nuovo coronavirus dopo un viaggio in Veneto e ricoverato all’ospedale Spallanzani. L’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato ha ribadito che “Non c’è alcun focolaio autoctono nel Lazio, né pazienti positivi residenti Roma”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here