Coronavirus, preoccupano le residenze per anziani. È un rischio metteteci i malati covid?


Coronavirus, preoccupano le residenze per anziani. È un rischio metteteci i malati covid?


Malati di coronavirus “stabilizzati e in via di guarigione” trasferiti nelle residenze per anziani. È una delle strategie messe in atto da Regione Lombardia per liberare posti negli ospedali, che però ha provocato la preoccupazione di lavoratori e famiglie che temono sia un rischio trasportare pazienti covid in strutture che già accolgono persone molto fragili. I sindacati si sono detti “fortemente preoccupati e contrari per la decisione”. L’assessore Gallera rassicura: “Li metteremo in padiglioni autonomi dal punto di vista strutturale, fisicamente indipendenti”.
Continua a leggere


Malati di coronavirus “stabilizzati e in via di guarigione” trasferiti nelle residenze per anziani. È una delle strategie messe in atto da Regione Lombardia per liberare posti negli ospedali, che però ha provocato la preoccupazione di lavoratori e famiglie che temono sia un rischio trasportare pazienti covid in strutture che già accolgono persone molto fragili. I sindacati si sono detti “fortemente preoccupati e contrari per la decisione”. L’assessore Gallera rassicura: “Li metteremo in padiglioni autonomi dal punto di vista strutturale, fisicamente indipendenti”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here