Coronavirus, primo caso alla Fca di Pomigliano: allarme tra gli operai


Coronavirus, primo caso alla Fca di Pomigliano: allarme tra gli operai


Un dipendente dello stabilimento Fca di Pomigliano d’Arco è risultato positivo al virus Sars-Cov-2. L’azienda ha avviato tutti i protocolli previsti e ha allertato gli altri lavoratori. L’operaio, a quanto si apprende, mancava dal posto di lavoro dallo scorso 5 marzo per la cassa integrazione; sarebbe impiegato in un’area dove c’è poco personale.
Continua a leggere


Un dipendente dello stabilimento Fca di Pomigliano d’Arco è risultato positivo al virus Sars-Cov-2. L’azienda ha avviato tutti i protocolli previsti e ha allertato gli altri lavoratori. L’operaio, a quanto si apprende, mancava dal posto di lavoro dallo scorso 5 marzo per la cassa integrazione; sarebbe impiegato in un’area dove c’è poco personale.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here