Coronavirus, Rezza (Iss): “Nessun supervirus in Italia, tasso letalità è più basso della Cina”


Coronavirus, Rezza (Iss): “Nessun supervirus in Italia, tasso letalità è più basso della Cina”


Il tasso di letalità del coronavirus in Italia è più basso della Cina se considerata età. A dirlo è il direttore del Dipartimento di malattie infettive dell’Istituto superiore di Sanità Giovanni Rezza che ha spiegato: “Se si stratifica questo tasso per età scopriamo che non è più alto di quello cinese ma è più basso perché la popolazione italiana è molto più anziana rispetto a quello cinese”. Rezza ha poi negato l’esistenza di un virus autoctono italiano: “Il virus il Italia è quello di Wuhan”.
Continua a leggere


Il tasso di letalità del coronavirus in Italia è più basso della Cina se considerata età. A dirlo è il direttore del Dipartimento di malattie infettive dell’Istituto superiore di Sanità Giovanni Rezza che ha spiegato: “Se si stratifica questo tasso per età scopriamo che non è più alto di quello cinese ma è più basso perché la popolazione italiana è molto più anziana rispetto a quello cinese”. Rezza ha poi negato l’esistenza di un virus autoctono italiano: “Il virus il Italia è quello di Wuhan”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here