Coronavirus, Ricciardi: “Restrizioni generano ansia, ma è la cosa giusta da fare”


Coronavirus, Ricciardi: “Restrizioni generano ansia, ma è la cosa giusta da fare”


L’epidemiologo Walter Ricciardi ha rimarcato la necessità di proseguire nella linea di chiusura in tutte quelle zone dove c’è un’alta circolazione del virus, quindi ad esempio le scuole: “Le restrizioni generano ansia, ma è la cosa giusta da fare”, afferma Ricciardi, che è diventato consigliere del ministro della Salute.
Continua a leggere


L’epidemiologo Walter Ricciardi ha rimarcato la necessità di proseguire nella linea di chiusura in tutte quelle zone dove c’è un’alta circolazione del virus, quindi ad esempio le scuole: “Le restrizioni generano ansia, ma è la cosa giusta da fare”, afferma Ricciardi, che è diventato consigliere del ministro della Salute.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here