Coronavirus, Salvini: “Ieri eravamo il campo profughi d’Europa, oggi siamo isolati”

Coronavirus, Salvini: “Ieri eravamo il campo profughi d’Europa, oggi siamo isolati”


“Prima eravamo il campo profughi d’Europa, abbiamo accolto tutto e tutti ora non abbiamo più il permesso di andare qua o là”: a dirlo è il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando dell’emergenza Coronavirus e lamentandosi della chiusura delle frontiere da parte di molti Paesi alle persone provenienti dall’Italia.
Continua a leggere


“Prima eravamo il campo profughi d’Europa, abbiamo accolto tutto e tutti ora non abbiamo più il permesso di andare qua o là”: a dirlo è il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando dell’emergenza Coronavirus e lamentandosi della chiusura delle frontiere da parte di molti Paesi alle persone provenienti dall’Italia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here