Coronavirus, Shevchenko: “Mi ricorda quando scoppiò la centrale di Chernobyl”


Coronavirus, Shevchenko: “Mi ricorda quando scoppiò la centrale di Chernobyl”


Andriy Shevchenko ha paragonato l’emergenza sanitaria attuale come quella che visse ai tempi dell’esplosione della centrale nucleare di Chernobyl, quando aveva solo 9 anni: “C’è solo una strada, seguire le direttive che ci fornisce il Governo. Non bisogna fare stupidate, dobbiamo preservare la salute di tutti. Così si aiutano i medici. E agli italiani dico: tutti insieme ce la faremo!”
Continua a leggere


Andriy Shevchenko ha paragonato l’emergenza sanitaria attuale come quella che visse ai tempi dell’esplosione della centrale nucleare di Chernobyl, quando aveva solo 9 anni: “C’è solo una strada, seguire le direttive che ci fornisce il Governo. Non bisogna fare stupidate, dobbiamo preservare la salute di tutti. Così si aiutano i medici. E agli italiani dico: tutti insieme ce la faremo!”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here