Coronavirus, sì alla trattamento dei dati sensibili, così il governo apre al modello Corea


Coronavirus, sì alla trattamento dei dati sensibili, così il governo apre al modello Corea


Possibilità di trattare i dati sensibili dei cittadini per ospedali e Protezione Civile, ma anche per forze dell’ordine e altri soggetti chiamati a far rispettare le restrizioni legate all’emergenza Coronavirus. Questa la proposta del governo contenuta in un emendamento al Cura Italia. Una formula che apre la strada al sistema coreano di tracciamento dei contagi, tra speranze e timori.
Continua a leggere


Possibilità di trattare i dati sensibili dei cittadini per ospedali e Protezione Civile, ma anche per forze dell’ordine e altri soggetti chiamati a far rispettare le restrizioni legate all’emergenza Coronavirus. Questa la proposta del governo contenuta in un emendamento al Cura Italia. Una formula che apre la strada al sistema coreano di tracciamento dei contagi, tra speranze e timori.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here