Coronavirus, si va verso rinvio elezioni regionali, comunali e referendum a dopo l’estate


Coronavirus, si va verso rinvio elezioni regionali, comunali e referendum a dopo l’estate


Una nuova bozza del decreto sull’emergenza Coronavirus prevede il rinvio delle elezioni previste per la primavera 2020: una decisione per ora probabile, ma non ancora certa, e su cui l’ultima parola spetterà al Cdm. L’ipotesi è quella di rinviare le elezioni regionali, comunali e il referendum sul taglio dei parlamentari a dopo l’estate.
Continua a leggere


Una nuova bozza del decreto sull’emergenza Coronavirus prevede il rinvio delle elezioni previste per la primavera 2020: una decisione per ora probabile, ma non ancora certa, e su cui l’ultima parola spetterà al Cdm. L’ipotesi è quella di rinviare le elezioni regionali, comunali e il referendum sul taglio dei parlamentari a dopo l’estate.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here