Coronavirus Svizzera, il Sion riduce gli ingaggi, in 9 protestano: licenziati


Coronavirus Svizzera, il Sion riduce gli ingaggi, in 9 protestano: licenziati


La società svizzera ha richiesto la riduzione al 70% degli stipendi dei suoi calciatori utilizzando la disoccupazione parziale: “Le nostre entrate stanno riducendosi a zero” ha detto il presidente. In 9 hanno protestato: licenziati in tronco. Tra questi, Doumbia (ex Roma), Kasami (ex Lazio) e Djourou (ex Spal)
Continua a leggere


La società svizzera ha richiesto la riduzione al 70% degli stipendi dei suoi calciatori utilizzando la disoccupazione parziale: “Le nostre entrate stanno riducendosi a zero” ha detto il presidente. In 9 hanno protestato: licenziati in tronco. Tra questi, Doumbia (ex Roma), Kasami (ex Lazio) e Djourou (ex Spal)
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here