Coronavirus, tragedia a Venezia: suicida infermiera che lavorava in reparto con pazienti Covid


Coronavirus, tragedia a Venezia: suicida infermiera che lavorava in reparto con pazienti Covid


Tragedia in provincia di Venezia, dove una infermiera di 49 anni si è suicidata. Il suo corpo è stato ritrovato nella foce del Piave. Lavorava in un reparto con pazienti affetti da Covid-19 all’ospedale di Jesolo, era febbricitante da alcuni giorni ed era anche stata sottoposta a tampone, ma non le era stato ancora comunicato l’esito.
Continua a leggere


Tragedia in provincia di Venezia, dove una infermiera di 49 anni si è suicidata. Il suo corpo è stato ritrovato nella foce del Piave. Lavorava in un reparto con pazienti affetti da Covid-19 all’ospedale di Jesolo, era febbricitante da alcuni giorni ed era anche stata sottoposta a tampone, ma non le era stato ancora comunicato l’esito.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here