Coronavirus: turisti nelle zone rosse devono limitare ogni spostamento, se non per tornare a casa


Coronavirus: turisti nelle zone rosse devono limitare ogni spostamento, se non per tornare a casa


Il ministero dei Trasporti consigli di evitare qualsiasi spostamento per ragioni di turismo nelle zone rosse, che sono state allargate nel Dpcm approvato nella notte dell’8 marzo. “Poiché gli aeroporti e le stazioni ferroviarie rimangono aperti, i turisti potranno recarvisi per prendere l’aereo o il treno e fare rientro nelle proprie case”, si precisa.
Continua a leggere


Il ministero dei Trasporti consigli di evitare qualsiasi spostamento per ragioni di turismo nelle zone rosse, che sono state allargate nel Dpcm approvato nella notte dell’8 marzo. “Poiché gli aeroporti e le stazioni ferroviarie rimangono aperti, i turisti potranno recarvisi per prendere l’aereo o il treno e fare rientro nelle proprie case”, si precisa.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here