Google rinuncia al pesce d’aprile: “Ci concentriamo sul coronavirus”


Google rinuncia al pesce d’aprile: “Ci concentriamo sul coronavirus”


Quest’anno Google non pubblicherà i suoi famosi scherzi per il primo d’aprile. Lo ha annunciato l’azienda di Mountain View spiegando di voler portare rispetto per tutte le persone colpite dalla diffusione del coronavirus nel mondo.
Continua a leggere


Quest’anno Google non pubblicherà i suoi famosi scherzi per il primo d’aprile. Lo ha annunciato l’azienda di Mountain View spiegando di voler portare rispetto per tutte le persone colpite dalla diffusione del coronavirus nel mondo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here