Il nemico sbagliato, la soluzione sbagliata contro il coronavirus


Il nemico sbagliato, la soluzione sbagliata contro il coronavirus


Il governo ha operato una nuova stretta di contrasto alla diffusione del coronavirus, chiudendo parchi e giardini e limitando la possibilità di attività motoria all’aperto. Mentre facciamo la guerra ai runner, intanto, decine di migliaia di italiani vanno tutti i giorni al lavoro, prendono i mezzi pubblici e operano in zone ad altissimo rischio. Ecco, sarebbe il caso di smetterla con le scemenze.
Continua a leggere


Il governo ha operato una nuova stretta di contrasto alla diffusione del coronavirus, chiudendo parchi e giardini e limitando la possibilità di attività motoria all’aperto. Mentre facciamo la guerra ai runner, intanto, decine di migliaia di italiani vanno tutti i giorni al lavoro, prendono i mezzi pubblici e operano in zone ad altissimo rischio. Ecco, sarebbe il caso di smetterla con le scemenze.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here