Il suocero di De Ligt: “La Juventus nei giorni del Coronavirus è stata una famiglia per lui”


Il suocero di De Ligt: “La Juventus nei giorni del Coronavirus è stata una famiglia per lui”


Keje Molenaar, ex difensore dell’Ajax nei primi anni ottanta e padre della fidanzata del giocatore bianconero, ha raccontato il momento particolare che la figlia e de Ligt stanno vivendo chiusi in casa a Torino: “Il tampone di Matthijs è risultato negativo e di conseguenza mia figlia non ha dovuto fare alcun test. Sono molto uniti e ne stanno approfittando anche per rilassarsi”.
Continua a leggere


Keje Molenaar, ex difensore dell’Ajax nei primi anni ottanta e padre della fidanzata del giocatore bianconero, ha raccontato il momento particolare che la figlia e de Ligt stanno vivendo chiusi in casa a Torino: “Il tampone di Matthijs è risultato negativo e di conseguenza mia figlia non ha dovuto fare alcun test. Sono molto uniti e ne stanno approfittando anche per rilassarsi”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here