Il Tar salva la Rai: congelata la multa da 1,5 milioni voluta dall’Agcom per il pluralismo violato


Il Tar salva la Rai: congelata la multa da 1,5 milioni voluta dall’Agcom per il pluralismo violato


La Rai non dovrà pagare, almeno per ora, la maximulta di 1,5 milioni di euro comminatagli dall’Agcom in seguito alla violazione del Contratto di Servizio verificatasi in diverse occasioni: dai tg nazionali ai talk show, finanche a Sanremo. La decisione è stata presa dal Tar del Lazio che ha provveduto affinché la questione venga esaminata in un’udienza collegiale il prossimo 15 aprile.
Continua a leggere


La Rai non dovrà pagare, almeno per ora, la maximulta di 1,5 milioni di euro comminatagli dall’Agcom in seguito alla violazione del Contratto di Servizio verificatasi in diverse occasioni: dai tg nazionali ai talk show, finanche a Sanremo. La decisione è stata presa dal Tar del Lazio che ha provveduto affinché la questione venga esaminata in un’udienza collegiale il prossimo 15 aprile.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here