La lettera di Gabbiadini alla sua città: “Bergamo, sei troppo forte per essere sconfitta”


La lettera di Gabbiadini alla sua città: “Bergamo, sei troppo forte per essere sconfitta”


Manolo Gabbiadini, originario di Calcinate, comune del bergamasco ha dedicato un pensiero alla città di Bergamo e alla sua gente, via social network. Una lettera a cuore aperto da parte dell’attaccante della Sampdoria, tra i contagiati dal Covid-19 a inizio marzo: “Tu, Bergamo, sei troppo forte per essere sconfitta… ti mando il mio abbraccio e il mio incoraggiamento, esortandoti a rialzarti. Più forte di prima”
Continua a leggere


Manolo Gabbiadini, originario di Calcinate, comune del bergamasco ha dedicato un pensiero alla città di Bergamo e alla sua gente, via social network. Una lettera a cuore aperto da parte dell’attaccante della Sampdoria, tra i contagiati dal Covid-19 a inizio marzo: “Tu, Bergamo, sei troppo forte per essere sconfitta… ti mando il mio abbraccio e il mio incoraggiamento, esortandoti a rialzarti. Più forte di prima”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here