La spiegazione del finale di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban


La spiegazione del finale di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban


In molti ritengono “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban” il film più bello dell’intera saga, di certo è quello che rappresenta uno snodo fondamentale per la narrazione. Dopo questo film qualcosa è cambiato nel modo di pensare del nostro Harry, come ci suggerisce anche il destabilizzante e disincatato finale citando il giuramento per la Mappa del Malandrino: “Giuro solennemente di non avere buone intenzioni”.
Continua a leggere


In molti ritengono “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban” il film più bello dell’intera saga, di certo è quello che rappresenta uno snodo fondamentale per la narrazione. Dopo questo film qualcosa è cambiato nel modo di pensare del nostro Harry, come ci suggerisce anche il destabilizzante e disincatato finale citando il giuramento per la Mappa del Malandrino: “Giuro solennemente di non avere buone intenzioni”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here