L’endorsment di Salvini a Orban è uno schiaffo a tutti gli europei


L’endorsment di Salvini a Orban è uno schiaffo a tutti gli europei


“Gli ungheresi combattono il virus come ritengono. È surreale la polemica italiana sui pieni poteri. In Italia è stata decretata l’emergenza in televisione a mezzanotte, e in Parlamento Conte è venuto solo perchè lo abbiamo chiesto noi”: queste le parole di Matteo Salvini dopo il controverso appoggio al premier ungherese, Viktor Orban. Ma comparare la situazione italiana a quella ungherese non ha alcun senso: ed è un’offesa ai cittadini dell’Ungheria all’indomani della svolta autoritaria di Budapest.
Continua a leggere


“Gli ungheresi combattono il virus come ritengono. È surreale la polemica italiana sui pieni poteri. In Italia è stata decretata l’emergenza in televisione a mezzanotte, e in Parlamento Conte è venuto solo perchè lo abbiamo chiesto noi”: queste le parole di Matteo Salvini dopo il controverso appoggio al premier ungherese, Viktor Orban. Ma comparare la situazione italiana a quella ungherese non ha alcun senso: ed è un’offesa ai cittadini dell’Ungheria all’indomani della svolta autoritaria di Budapest.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here