Lo studio dell’Imperial College: “Grazie a restrizioni e divieti in Italia evitate 40mila morti”


Lo studio dell’Imperial College: “Grazie a restrizioni e divieti in Italia evitate 40mila morti”


Uno studio dell’Imperial College di Londra evidenzia due dati riguardanti l’epidemia di Coronavirus: da una parte stima che il numero di contagi reali sia di 5,9 milioni di italiani (quasi il 10% della popolazione), dall’altra sostiene che le restrizioni e i divieti messi in campo dal governo avrebbero evitato la morte di 40mila persone.
Continua a leggere


Uno studio dell’Imperial College di Londra evidenzia due dati riguardanti l’epidemia di Coronavirus: da una parte stima che il numero di contagi reali sia di 5,9 milioni di italiani (quasi il 10% della popolazione), dall’altra sostiene che le restrizioni e i divieti messi in campo dal governo avrebbero evitato la morte di 40mila persone.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here