Luca muore a 19 anni a Londra dopo febbre e tosse: “Ma è giallo sul tampone per il Coronavirus”


Luca muore a 19 anni a Londra dopo febbre e tosse: “Ma è giallo sul tampone per il Coronavirus”


Il giallo della morte di Luca Di Nicola, 19 anni, originario della provincia di Teramo e deceduto a Londra, dove viveva da anni con la madre, per sospetto Coronavirus. Da una settimana manifestava infatti febbre alta e tosse, poi le sue condizioni si sono aggravate. Ma è mistero sul tampone: “Le autorità inglesi ci avevano detto di aver fatto un tampone post mortem. Ora invece il medico legale, dopo due giorni di silenzio, ci dice che gli esami saranno forse condotti il 31 marzo”.
Continua a leggere


Il giallo della morte di Luca Di Nicola, 19 anni, originario della provincia di Teramo e deceduto a Londra, dove viveva da anni con la madre, per sospetto Coronavirus. Da una settimana manifestava infatti febbre alta e tosse, poi le sue condizioni si sono aggravate. Ma è mistero sul tampone: “Le autorità inglesi ci avevano detto di aver fatto un tampone post mortem. Ora invece il medico legale, dopo due giorni di silenzio, ci dice che gli esami saranno forse condotti il 31 marzo”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here