Michele Annunziata di Sarno morto a 38 anni di coronavirus all’ospedale Ruggi di Salerno


Michele Annunziata di Sarno morto a 38 anni di coronavirus all’ospedale Ruggi di Salerno


Tragedia all’ospedale Ruggi di Salerno, dove Michele Annunziata, 38 anni, di Sarno, è morto di coronavirus. L’uomo stava combattendo la sua battaglia contro il Covid-19 dal 17 marzo scorso, ricoverato nel reparto di terapia intensiva. Le sue condizioni dei salute si sono progressivamente aggravate fino al decesso.
Continua a leggere


Tragedia all’ospedale Ruggi di Salerno, dove Michele Annunziata, 38 anni, di Sarno, è morto di coronavirus. L’uomo stava combattendo la sua battaglia contro il Covid-19 dal 17 marzo scorso, ricoverato nel reparto di terapia intensiva. Le sue condizioni dei salute si sono progressivamente aggravate fino al decesso.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here