“Milano è deserta. Siamo solo noi, soli, gente di strada e non siamo tutelati”


“Milano è deserta. Siamo solo noi, soli, gente di strada e non siamo tutelati”


A parlare è Salvatore, uno dei clochard storici di Milano. “Alla mattina ci buttano fuori alle 8:30, rientro alle 18. Non ci danno nessuna mascherina, nessun guanto per ripararci dal Coronavirus”. Essere un senzatetto ai tempi del Cornavirus non è cosa facile. Tutto chiuso. Tutti in casa, ad eccezione dei clochard.
Continua a leggere


A parlare è Salvatore, uno dei clochard storici di Milano. “Alla mattina ci buttano fuori alle 8:30, rientro alle 18. Non ci danno nessuna mascherina, nessun guanto per ripararci dal Coronavirus”. Essere un senzatetto ai tempi del Cornavirus non è cosa facile. Tutto chiuso. Tutti in casa, ad eccezione dei clochard.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here