Napoli, 15enne ucciso a colpi di pistola nella notte: i parenti devastano l’ospedale


Napoli, 15enne ucciso a colpi di pistola nella notte: i parenti devastano l’ospedale


Tragedia la scorsa notte a Napoli dove un ragazzino di 15 anni è morto dopo essere stato raggiunto da diversi proiettili uno dei quali lo avrebbe colpito alla testa: trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Vecchio Pellegrini è morto poco dopo il suo arrivo. Il pronto soccorso del nosocomio sarebbe stato distrutto dai famigliari giunti del giovane una volta appresa la notizia.
Continua a leggere


Tragedia la scorsa notte a Napoli dove un ragazzino di 15 anni è morto dopo essere stato raggiunto da diversi proiettili uno dei quali lo avrebbe colpito alla testa: trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Vecchio Pellegrini è morto poco dopo il suo arrivo. Il pronto soccorso del nosocomio sarebbe stato distrutto dai famigliari giunti del giovane una volta appresa la notizia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here