Napoli, infermiere positivo al Coronavirus: ‘State a casa o presto dovremo scegliere chi salvare’


Napoli, infermiere positivo al Coronavirus: ‘State a casa o presto dovremo scegliere chi salvare’


L’appello di Daniele, 28 anni, originario di Teverola (Caserta) e infermiere all’Azienda Ospedaliera dei Colli di Napoli, che è risultato positivo al Coronavirus: “Se non ci sarà la collaborazione di tutti, purtroppo presto dovremo operare una scelta tra chi salvare e chi no” è la drammatica previsione del ragazzo.
Continua a leggere


L’appello di Daniele, 28 anni, originario di Teverola (Caserta) e infermiere all’Azienda Ospedaliera dei Colli di Napoli, che è risultato positivo al Coronavirus: “Se non ci sarà la collaborazione di tutti, purtroppo presto dovremo operare una scelta tra chi salvare e chi no” è la drammatica previsione del ragazzo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here