Napoli, prima vittima del coronavirus a Melito. Il sindaco: ‘Siamo in lutto’


Napoli, prima vittima del coronavirus a Melito. Il sindaco: ‘Siamo in lutto’


Emergenza coronavirus, prima vittima a Melito di Napoli: è un uomo di 65 anni. Lo ha annunciato il sindaco Antonio Amente: “Siamo in lutto. Questo maledetto virus ha stroncato la vita di un uomo in poche ore e portato un’intera famiglia sull’orlo della disperazione”. L’uomo era uno dei due casi positivi nel paese dell’hinterland napoletano.
Continua a leggere


Emergenza coronavirus, prima vittima a Melito di Napoli: è un uomo di 65 anni. Lo ha annunciato il sindaco Antonio Amente: “Siamo in lutto. Questo maledetto virus ha stroncato la vita di un uomo in poche ore e portato un’intera famiglia sull’orlo della disperazione”. L’uomo era uno dei due casi positivi nel paese dell’hinterland napoletano.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here