Omicidio Pamela Mastropietro, ergastolo di Oseghale a rischio per un difetto di notifica


Omicidio Pamela Mastropietro, ergastolo di Oseghale a rischio per un difetto di notifica


La sentenza di ergastolo a carico di Innocent Oseghale, condannato in primo grado per l’omicidio di Daniela Mastropietro, rischia di saltare per un difetto di notifica. La presunta omissione riguarda i primi mesi di indagine, quando gli accertamenti tecnici sui resti si Pamela vennero notificati solo all’allora avvocato del nigeriano e non, come previsto del Codice Penale, allo stesso indagato in carcere.
Continua a leggere


La sentenza di ergastolo a carico di Innocent Oseghale, condannato in primo grado per l’omicidio di Daniela Mastropietro, rischia di saltare per un difetto di notifica. La presunta omissione riguarda i primi mesi di indagine, quando gli accertamenti tecnici sui resti si Pamela vennero notificati solo all’allora avvocato del nigeriano e non, come previsto del Codice Penale, allo stesso indagato in carcere.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here