Perché la Vitamina D potrebbe proteggerti dal coronavirus: lo studio italiano


Perché la Vitamina D potrebbe proteggerti dal coronavirus: lo studio italiano


Due scienziati dell’Università degli Studi di Torino hanno determinato che la carenza di Vitamina D potrebbe rappresentare un fattore di rischio per la COVID-19, l’infezione scatenata dal coronavirus. Studi preliminari hanno rilevato che tra i pazienti ricoverati a Torino c’è un’elevatissima prevalenza di ipovitaminosi D. Ecco come e perché potremmo beneficiare da questa vitamina.
Continua a leggere


Due scienziati dell’Università degli Studi di Torino hanno determinato che la carenza di Vitamina D potrebbe rappresentare un fattore di rischio per la COVID-19, l’infezione scatenata dal coronavirus. Studi preliminari hanno rilevato che tra i pazienti ricoverati a Torino c’è un’elevatissima prevalenza di ipovitaminosi D. Ecco come e perché potremmo beneficiare da questa vitamina.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here