Roma, decapita la madre a 19 anni: “Valerio non voleva che lasciasse papà”


Roma, decapita la madre a 19 anni: “Valerio non voleva che lasciasse papà”


Valerio Maggi, 19 anni, ha ucciso la madre, Pamela Ferracci di 46 anni, arrivando a decapitarla colpendola con un coltello da cucina. A dare l’allarme la sorella di 15 anni, scappata quando il ragazzo ha tentato di aggredire anche lei. Da quanto ha raccontato il ragazzo aveva iniziato a vedere uno specialista, per una sofferenza psicologica innescata dalla separazione dei genitori.
Continua a leggere


Valerio Maggi, 19 anni, ha ucciso la madre, Pamela Ferracci di 46 anni, arrivando a decapitarla colpendola con un coltello da cucina. A dare l’allarme la sorella di 15 anni, scappata quando il ragazzo ha tentato di aggredire anche lei. Da quanto ha raccontato il ragazzo aveva iniziato a vedere uno specialista, per una sofferenza psicologica innescata dalla separazione dei genitori.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here