Spari contro la caserma dei carabinieri, fermati due giovani

Spari contro la caserma dei carabinieri, fermati due giovani


Due giovani napoletani sono stati fermati nelle indagini sugli spari contro la caserma Pastrengo dei Carabinieri, a Napoli, nella notte del 1 marzo scorso; la sparatoria avvenne poche ore dopo la morte di Ugo Russo, il 15enne ucciso dal carabiniere che stava rapinando insieme a un complice.
Continua a leggere


Due giovani napoletani sono stati fermati nelle indagini sugli spari contro la caserma Pastrengo dei Carabinieri, a Napoli, nella notte del 1 marzo scorso; la sparatoria avvenne poche ore dopo la morte di Ugo Russo, il 15enne ucciso dal carabiniere che stava rapinando insieme a un complice.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here