Sparito a tre anni dal giardino della nonna: William Tyrrel ucciso e rinchiuso in valigia


Sparito a tre anni dal giardino della nonna: William Tyrrel ucciso e rinchiuso in valigia


Il piccolo William Tyrrell sarebbe stato ucciso e il suo corpicino chiuso in una valigia. È l’ultima pista investigativa emersa sulla scomparsa del bimbo di Kendall (Australia), nel settembre del 2014. Nel mirino c’è Frank Abbott, un uomo che all’epoca viveva in una roulotte a pochi passi dalla casa in cui il piccolo è scomparso a Benaroon Drive. Era stato assolto per l’omicidio di una ragazza nel 1968.
Continua a leggere


Il piccolo William Tyrrell sarebbe stato ucciso e il suo corpicino chiuso in una valigia. È l’ultima pista investigativa emersa sulla scomparsa del bimbo di Kendall (Australia), nel settembre del 2014. Nel mirino c’è Frank Abbott, un uomo che all’epoca viveva in una roulotte a pochi passi dalla casa in cui il piccolo è scomparso a Benaroon Drive. Era stato assolto per l’omicidio di una ragazza nel 1968.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here