Uccisa dal figlio a Camaiore, la famiglia non ha il denaro per rimpatriare il corpo


Uccisa dal figlio a Camaiore, la famiglia non ha il denaro per rimpatriare il corpo


I familiari di Larisa Smolyak non potranno rimpatriare il suo corpo per i funerali in Ucraina: non hanno la somma sufficiente per pagare le spese. Il fratello si è rivolto alle istituzioni. La donna era stata uccisa mercoledì scorso dal figlio nella loro casa di Camaiore (Lucca): durante una discussione il 29enne l’aveva tramortita e ammazzata con 40 coltellate.
Continua a leggere


I familiari di Larisa Smolyak non potranno rimpatriare il suo corpo per i funerali in Ucraina: non hanno la somma sufficiente per pagare le spese. Il fratello si è rivolto alle istituzioni. La donna era stata uccisa mercoledì scorso dal figlio nella loro casa di Camaiore (Lucca): durante una discussione il 29enne l’aveva tramortita e ammazzata con 40 coltellate.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here