Abruzzo, domani a lavoro 6mila operai Sevel. La Regione: “Procuratevi mascherine anche di stoffa”


Abruzzo, domani a lavoro 6mila operai Sevel. La Regione: “Procuratevi mascherine anche di stoffa”


Domani, con una settimana di anticipo rispetto all’inizio della Fase 2, riapre la Sevel di Atessa, azienda del gruppo FCA che produce furgoni e in cui lavorano oltre 6mila operai, molti dei quali raggiungeranno in autobus lo stabilimento. Ma saranno garantite le condizioni di sicurezza sui pullman? E verranno forniti agli operai mascherine adeguate? La Regione li invita ad arrangiarsi: “Proteggetevi con un pezzo di stoffa”.
Continua a leggere


Domani, con una settimana di anticipo rispetto all’inizio della Fase 2, riapre la Sevel di Atessa, azienda del gruppo FCA che produce furgoni e in cui lavorano oltre 6mila operai, molti dei quali raggiungeranno in autobus lo stabilimento. Ma saranno garantite le condizioni di sicurezza sui pullman? E verranno forniti agli operai mascherine adeguate? La Regione li invita ad arrangiarsi: “Proteggetevi con un pezzo di stoffa”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here