Attacco hacker allo Spallanzani non è terrorismo: “Opera di gruppi criminali con finalità di lucro”


Attacco hacker allo Spallanzani non è terrorismo: “Opera di gruppi criminali con finalità di lucro”


Ci sarebbero dei gruppi criminali che cercano di sfruttare la pandemia dietro l’attacco hacker all’ospedale Spallanzani della scorsa settimana. Il tentativo, andato a vuoto, non sarebbe un attacco terrorista o un gesto finalizzato al furto di dati sensibili, ma un modo per lucrare sull’emergenza coronavirus.
Continua a leggere


Ci sarebbero dei gruppi criminali che cercano di sfruttare la pandemia dietro l’attacco hacker all’ospedale Spallanzani della scorsa settimana. Il tentativo, andato a vuoto, non sarebbe un attacco terrorista o un gesto finalizzato al furto di dati sensibili, ma un modo per lucrare sull’emergenza coronavirus.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here