Foggia: Bomba davanti a casa di riposo per anziani, titolari già vittime di intimidazioni


Foggia: Bomba davanti a casa di riposo per anziani, titolari già vittime di intimidazioni


Una saracinesca sventrata, ma, per fortuna, nessuna vittima nella deflagrazione di una bomba rudimentale davanti al centro anziani, ‘Il sorriso di Stefano’ a Foggia. Si tratta dell’ennesimo episodio intimidatorio ai danni della famiglia titolare dell’attività. Il responsabile del personale Cristian Vigilante e suo fratello Luca sono sotto scorta proprio da quanto questi episodi sono iniziati.
Continua a leggere


Una saracinesca sventrata, ma, per fortuna, nessuna vittima nella deflagrazione di una bomba rudimentale davanti al centro anziani, ‘Il sorriso di Stefano’ a Foggia. Si tratta dell’ennesimo episodio intimidatorio ai danni della famiglia titolare dell’attività. Il responsabile del personale Cristian Vigilante e suo fratello Luca sono sotto scorta proprio da quanto questi episodi sono iniziati.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here